Indice

- Presentazione Docente
- Presentazione agenzia
- Presentazione corso
- Organizzazione del corso
- Quota di iscrizione
- Numero di partecipanti
- Cosa comprende la quota di iscrizione
- Cosa non comprende la quota di iscrizione
- Attrezzatura necessaria
- Conoscenze fotografiche
- Come iscriversi
- Gallery

Presentazione docente :

Gabriele Rigon da molti anni è un pilota di elicottero dell'Aviazione dell'Esercito. Nato nel 1961 a Gemona nel Friuli sostiene di non sapere ancora cosa farà da grande. Tuttavia pilotare elicotteri non è solo il suo mestiere, ma una delle due grandi passioni della sua vita, professione che ha affrontato con amore fin dall'inizio, quando aveva diciannove anni, per cui il volo, oltre essere un lavoro rappresenta una continua fonte di soddisfazioni personali. Gli anni di carriera militare gli hanno dato l'opportunità di visitare paesi come la Somalia, Libano, Bosnia, Namibia, Afganistan, Iraq e moltissimi altri posti. L'altra passione, naturalmente, è quella fotografica.
Come fotografo è conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo per i suoi scatti di glamour e di fashion, ma non si limita solo alla bellezza femminile, ma spazia anche nel campo dei reportage e dei ritratti.
Aveva solo quattro anni quando giocava con i rullini di plastica, formato 6×6, e con la carta nera che ne proteggeva la pellicola, unendo fra loro i vari pezzi per realizzare festoni. Suo nonno aveva uno studio fotografico fin dagli inizi del 900, e suo padre ha sempre fotografato, prediligendo il bianco e nero. Nato e cresciuto "vicino" a questa arte, non poteva non subirne il fascino. Però la l'espressione piena di questa passione si é evoluta nel tempo; infatti, sebbene abbia da sempre posseduto una macchina fotografica, è in tempi più recenti che troviamo i primi significativi scatti realizzati da Gabriele che riguardano un reportage realizzato in Namibia, nel 1989.

Presentazione dell'agenzia :

René Olivier Productions: un team di professionisti esperti nell'individuazione delle tendenze della moda, maestri nel ricercare e definire i nuovi criteri estetici della bellezza. La mission di ROP: tradurre in realtà le "visioni creative" dei propri clienti, fornendo servizi di alto livello ed una produzione impeccabile di tutto il ciclo produttivo, all'insegna della creatività e della massima efficienza. René Olivier Productions è una tra le società leader in Italia nell'organizzazione di eventi di moda, sfilate, servizi fotografici per campagne pubblicitarie, cataloghi, editoriali... La gamma di servizi comprende ogni attività legata alla definizione dell' immagine aziendale ed alla produzione di eventi, in tutte le fasi realizzative: dalla logistica all'allestimento location, dall'individuazione del fotografo, alla gestione del casting, alla definizione del mood, dell'hair-styling, del make-up e dello styling. Tutte competenze che ROP mette in campo anche per il coordinamento e l'organizzazione di workshop fotografici con maestri di fama internazionale.

Presentazione del Corso :

Come si realizza un'editoriale moda per una rivista, quale è l'approccio del fotografo con le modelle, chi si occupa di scegliere la storia, come si preparano le  modelle, chi sceglie il mood e definisce le caratteristiche di hair e make up, la ricerca styling...
Tutti i fotografi appassionati di moda  si sono posti almeno una volta queste domande.
In questo workshop troverai le risposte, non sarà solo una sessione di scatti dove ogni corsista è lasciato da solo.
Questo corso si pone l'obiettivo di portare il fotografo all'interno del mondo reale del fashion, della preparazione, della previsualizzazione, della scelta delle modelle e del trucco, della scelta degli abiti e della storia da raccontare.
Grazie alla decennale esperienza nel campo della moda della René Olivier Productions, ed al maestro fotografo Gabriele Rigon in questo workshop sarete proiettati all'interno di un set “reale” creato e pensato per la realizzazione di un vero editoriale da presentare alle riviste di settore.
La ROP insieme al maestro Gabriele Rigon saranno con noi per la realizzazione di questo workshop molto particolare. Il workshop infatti sarà un'occasione per tutti i partecipanti di scattare su un vero set, con la presenza di modelle professioniste ed abiti di firme prestigiose . La René Olivier Productions si occuperà della gestione dell'editoriale, di truccare e vestire le modelle, di creare la storia e di lavorare fianco a fianco con il maestro Gabriele Rigon che oltre a guidarvi durante gli scatti , realizzerà lui stesso le foto che poi usciranno su un vero editoriale. Per meglio guidare i fotografi in questo mondo il workshop si dividerà in tre parti; inizialmente Gabriele Rigone e la ROP (Roberto Rossini e Rosanna Trinchese) faranno una lezione teorica, spiegando come si realizza un editoriale fotografico, come scattare le foto, le richieste da soddisfare seconda il target della rivista committente, inoltre racconteranno la "storia" da far emergere con il procedere degli scatti.
La seconda parte sarà pratica, momento nel quale i partecipanti avranno la possibilità di scattare le proprie foto con modelle professioniste ed apprendere dal docente Gabriele Rigon cosa cercare durante gli scatti, i particolari, il taglio delle foto, l'uso della luce e dell'ambiente per valorizzare l'immagine.
La terza parte del workshop rappresenta un momento di confronto sull'operato dei corsisti e si concentrerà sulla discussione critica delle foto fatte, sia da un punto di vista strettamente fotografico con Gabriele Rigon, che da un punto di vista commerciale dalla ROP.


Si precisa che dato l'ambito lavorativo sul quale il workshop si basa, ci saranno delle limitazioni nella pubblicazione delle fotografie a termine del workshop, le quali dovranno essere sempre corredate dai diritti delle varie agenzie e marchi coinvolti nella realizzazione.


Gabriele Rigon lo definisce così “...è un workshop destinato a fotografi che vogliono capire cosa si nasconde dietro le immagini di moda, ottenere immagini con stile, eleganza e un pizzico di trasgressione...!"
Cosa si nasconde dietro un’immagine di moda, glamour?
Come si riesce a realizzare scatti fotografici che quindi pur contenendo anche un pizzico di trasgressione riescano comunque a mantenere inalterati stile, eleganza, raffinatezza e gioia di vivere che ogni donna ha in se?
Come si instaura un professionale rapporto di complicità e confidenza con una modella?
Come si riesce a comunicare alla modella cosa il fotografo vuole da lei e cosa lei può fare per lui?
Tanti quesiti importanti a cui ogni artista vorrebbe aver risposta.
Comunicazione tra fotografo e modella, comunicazione tra fotografo e committente, comunicazione tra fotografo e pubblico, comunicazione necessaria perché l’arte è comunicazione e come ogni artista, anche il fotografo vuole sedurre, vuole trarre a se chiunque con le sue foto realizzate secondo il suo talento e il suo modo di esprimersi, ma come si comunica tra parti per ottenere i risultati cercati? A chi è richiesto lo sforzo maggiore? Sicuramente all’artista che deve “saper parlare tutte le lingue del mondo”.
Gabriele accompagnerà i fotografi partecipanti in un affascinante viaggio alla scoperta di meravigliosi segreti che li renderanno in grado di individuare sempre quel sottile equilibrio che separa la vera classe dall’avvilente mediocrità e che permetteranno loro di approcciare in un modo completamente nuovo questo ramo dell’arte visiva.
In pratica il corso si prefigge di arrivare alla realizzazione di un vero progetto editoriale fashion.
Si ipotizzeranno esempi concreti che di volta in volta verranno affrontati e risolti sul campo, confrontando quelle che possono essere le esigenze di committenza con le esigenze di creatività personale del fotografo e cercando di arrivare a risolvere brillantemente le situazioni con completa soddisfazione per entrambi le parti.
Si lavorerà con la modella in maniera veloce, dinamica, sia in studio che in “location”, cercando di produrre immagini forti, d’impatto che provochino in ciascuno studente nuovi stimoli e desideri ad esprimere il proprio talento.
Sarà una ricerca estrema, personale ed intima, dove sarà possibile carpire i segreti di come si instaura quel feeling tra fotografo e modella che è indispensabile in questo tipo di fotografia, al fine di ottenere immagini assolute che raccontino la bellezza e la sensualità.
Come per ogni altra workshop da lui diretto, Gabriele Rigon insegnerà ad ognuno come capire il proprio modo personale ed unico di raccontare in immagini la propria visione dell’argomento trattato in quel momento.

Prima sezione, la teoria :
Incontro e presentazione del workshop.
La prima sezione sarà composta da una introduzione da parte del docente: Gabriele Rigon, sulle tecniche e sullo stile della fotografia di moda attraverso la presentazione dei suoi servizi fotografici di maggior rilievo; verrà spiegata l'idea di fondo e la nascita della foto, nonché l'approccio creato e sviluppato dal docente con le persone nei quali ha svolto i suoi principali servizi fotografici.
Nello stesso tempo la ROP spiegherà cosa si cerca nelle foto che dovranno poi uscire su un editoriale, su una rivista o su una testata on-line.

Seconda sezione, la pratica :
Il gruppo, sulla base della lezione teorica e con l'aiuto del docente e dei membri di Fonderie Fotografiche, potrà cimentarsi nel creare splendide fotografie di moda.
Le modelle a disposizione dei corsisti, ed i set montati e gestiti dal docente, renderanno possibile la realizzazione di splendidi scatti.
La didattica è garantita anche dall'interazione dei partecipanti tra di loro e con il Docente, e dal differente approccio di ogni singolo alla scena trattata, garantendo una pluralità di interpretazioni e un momento di riflessione per tutti i corsisti.
Durante la fase di shooting, il docente seguirà personalmente ogni allievo, con consigli e trucchi per migliorare il proprio approccio a questo tipo di fotografia.

Terza sezione, l'editing ed il commento :
Al termine delle sessioni di shoting, ogni partecipante inizierà sul proprio computer portatile a scegliere le 10-15 foto migliori, anche sulla base delle indicazioni della ROP
Il docente, oltre a supervisionare il lavoro di scelta dei partecipanti chiarirà anche le diverse dinamiche per la realizzazione di una buona foto di moda.
Gabriele Rigon e la ROP commenteranno le foto dei partecipanti e selezioneranno con loro le migliori.

Temi trattati :
- presentazione del docente, il suo stile ed i suoi lavori
- Come e perchè scegliere il makeup più adatto
- L'importanza dello styling
- Scegliere l'illuminazione in funzione dell'atmosfera che si vuole creare
- Come allestire un set
- Sintetizzare la foto di moda
- L'importanza della post-produzione e della scelta degli scatti

Organizzazione del corso :

Venerdì 16 Maggio 2014
Ore 13:00 arrivo nella struttura
Ore 17:00 inizio della parte didattica con il maestro Gabriele Rigon e la ROP
Ore 20:00 Cena

Sabato 17 Maggio 2014
Ore 8:30 Ritrovo per la colazione
Ore 9:30 Briefing con il maestro Gabriele Rigon
Ore 10:30 Inizio sessione di scatto
Ore 13:30 Pranzo
Ore 15:30 Inizio sessione di scatto
Ore 18:00 Tempo libero per editing e scelta foto
Ore 20:30 Cena

Domenica 18 Maggio 2014
Ore 8:30 Ritrovo per la colazione
Ore 9:30 Inizio parte teorica con il Maestro Gabriele Rigon e la ROP
Ore 13:30 Pranzo
Ore 17:00 Fine del corso

Numero di partecipanti :

Il numero massimo di partecipanti è fissato in 20 persone.
Se non verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti il corso verrà annullato e le quote versate saranno rimborsate.

Cosa comprende la quota di iscrizione :

La quota di iscrizione comprende:
- il corso teorico e pratico
- shooting luci e modella
- l'assistenza all'editing e la proiezione ed analisi dei lavori.
- Attestato di partecipazione

Cosa non comprende la quota di iscrizione :

La quota di iscrizione non comprende eventuali spese di viaggio e di trasporto durante lo svolgimento del corso, il vitto e l'alloggio e tutto quello non compreso nella voce "cosa comprende la quota di iscrizione".

Attrezzatura necessaria :

Per la partecipazione al workshop sono necessari una macchina fotografica reflex, od una compatta avanzata, il proprio pc portatile con installato un programma di fotoritocco.

Conoscenze fotografiche :

Per la partecipazione al workshop è necessario conoscere la propria macchina ed avere dimestichezza con le basi della fotografia, tempi, diaframmi focali ecc ecc. Il corso non vuole essere un corso di fotografia base.

Come Iscriversi

Per iscriversi è necessario procedere con il pagamento tramite paypal, oppure tramite bonifico al seguente iban : IT 90 B 36000 03200 0CA007070710 , intestato a Michele Cruciani.
Si ricorda che al momento dell'iscrizione è necessario versare il 50% della quota e che l'altro 50% puo' essere versato direttamente la mattina di inizio del corso.
Tutti i dati per la registrazione verranno richiesti durante la procedura di pagamento con paypal.
Se intendete pagare con bonifico, siete pregati di mandare una mail a workshop@fonderiefotografiche.com specificando il proprio Nome, Cognome, indirizzo di residenza ed un telefono per eventuali contatti.


 

Come Arrivare


Per info sul docente Gabriele Rigon
www.gabrielerigon.it
Per info sull'agenzia
www.reneolivierproductions.com

Gallery